The Opus di Zaha Hadid

È stata la regina dell'architettura organica, prima architetta al mondo cui è stato assegnato il prestigioso premio Pritzker, il Nobel dell'architettura. Oggi, gli edifici di Zaha Hadid svettano in tutto il mondo, attraversano fiumi, strade e piazze oppure si distendono alle pendici di altopiani russi. Apparentemente senza peso, le sue strutture di calcestruzzo si impilano l'una sull'altra creando piani abitativi aggettanti o rientranti, nella fabbrica BMW di Lipsia collegano in maniera fluida produzione da catena di montaggio e lavoro intellettuale e rendono oggetto di studio della dinamica trampolini da sci e padiglioni espositivi.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Render time page: 216 ms - inspiration-item :: 8a8a818d68ff7d5401692b699a237d9e

Node: duravit-red2-wga201.dmz.duravit.de / DM: false / PDB: 2019-08-16-0457

    
	    cache-standard: www.duravit.it_8a8a818d68ff7d5401692b699a237d9e_2019-08-16-0457_it-it :: false